• Moderatori Globali

    Interessante progetto attivo da circa due mesi su geekhack per una tastiera 65% con un innovativo sistema di montaggio identificato come «float mount»: la Babylon.

    kbd_65_babylon_explosion.jpg

    Di fatto il sistema di montaggio risulta un ibrido innovativo: delle guarnizioni tengono la piastra in posizione dall'alto mentre dal basso due grossi O-ring la sostengono rimanendo in tensione. Molto particolare come soluzione 😎

    Il progetto è in fase avanzata di sviluppo ed è attualmente approdato alla terza generazione di prototipi.

    kbd_65_babylon_r3.jpg

    Il primo round dovrebbe avvenire in modalità in-stock con una disponibilità totale di circa 150 unità per un costo finale attorno a USD 350,00.

    Le caratteristiche fin qui rese note:

    • case in alluminio 6061
    • sistema di montaggio: galleggiante, a guarnizione, entrambi
    • massa del case: circa 1,4 Kg
    • inclinazione: 6,5 °
    • altezza frontale: 20 mm
    • bordo verticale: 7,5 mm
    • bordo orizzontale: 13,5 mm
    • finitura: anodizzazione, cerakoted (bianco)
    • trattamento ottone: sabbiato e laccato

    Previsto supporto a ISO, split BACKSPACE, stepped CAPS-LOCK e barra spaziatrice a 7U.

    kbd_65_babylon_layout.jpg

    Disponibilità ipotizzata al momento per il Q2 2022.

    Il test fatto da alexotos è davvero molto incoraggiante.

    Babylon Keyboard Typing ASMR - Alpaca Switches – 01:08
    — alexotos

    Per maggiori informazioni consultate il thread originale su geekhack.

  • Moderatori Globali

    A quanto pare la produzione delle 150 unità che saranno disponibili in-stock è stata ultimata 😎

    kbd_babylon_production_01.jpg

    kbd_babylon_production_02.jpg

    È ormai confermato che i colori per questo primo batch saranno fissi e limitati: top in entrambi i casi nero, bottom nero o blu. È però online il form per scegliere altri colori - o indicare una propria preferenza con codice Pantone - che potrebbero essere valutati per le prossime R2 e R3.

    Il prezzo è stato rimodellato verso USD 300,00 - sempre con piastra in FR4 - e la vendita a stock dovrebbe avvenire ad Aprile 2022.

  • Moderatori Globali

    Finalmente dopo lunghi mesi di attesa è stata ufficializzata la disponibilità delle prime unità per questa singolare board: per il colori anodizzati (nero, argento e blu) il prezzo è stato confermato in USD 350,00.

    Sono previsti anche altri colori in Cerakote - primi fra tutti il bianco - ma non sono ancora disponibili e al momento sembrano costare di più - si parla di USD 425,00.

    Dovrebbero arrivare anche nuovi stream per le build nei prossimi giorni.



Suggerimenti

  • 1
  • 1
  • 2
Forum dedicato alle + creato con i rubati sull'Isola del e trafugati fin qui via dal Temibile Pirata yLothar.